Crochet e tricot, Home decor

Portavaso pensile

Un gomitolo di fettuccia di jersey, un vasetto di vetro, un uncinetto e un po’ di voglia di verde. Nessuna innovazione, nessuna idea geniale, ma la solita magia di vedere un filo appallottolato che in dieci minuti diventa un piccolo oggetto di decorazione per la casa… Continua a leggere “Portavaso pensile”

Annunci
Home decor

Un po’ di primavera: fiori di stoffa diy

È presto ancora, certo. Ma l’aria, e soprattutto la luce, sono lì affacciate sulla soglia della primavera. Sulle mensole spariscono le zucche e tornano i bulbi, e, mentre i raggi taglienti che entrano dalla finestra illuminano senza pietà la polvere accumulata nei mesi scorsi, viene voglia di rivestire la casa di nuovo. Continua a leggere “Un po’ di primavera: fiori di stoffa diy”

Home decor

Casa chiama Autunno

Un muso che non promette niente di buono. Un po’ diffidente, dispettoso e saputello, ma, soprattutto furbo. Si è presentata così questa volpina, sulla soglia del Fancyhollow, offrendo (ma sarà poi vero?) una ghianda e un po’ di atmosfera in cambio di un posto morbido per i prossimi mesi. E la Civetta le ha messo a disposizione nientemeno che il divano del salotto! Continua a leggere “Casa chiama Autunno”

Home decor

Spugne & conigli

Ci sono le ricorrenze; ci sono le tradizioni, quelle che hanno un sapore speciale perché sono nate contestualmente alla ricorrenza stessa; ci sono le amiche e ci sono i picnic di primavera. E fin qui, penso che anche dall’esterno il ragionamento si possa seguire. E poi però ci sono i conigli: quelle infinite repliche di un unico e oramai mitico esemplare, che come ogni nume tutelare che si rispetti nessuno sa mai dov’è ma si materializza ogni volta al momento giusto in una veste diversa. E sul coniglio il collegamento diventa un po’ meno immediato, Continua a leggere “Spugne & conigli”

Home decor

Copricuscino in sei cuciture – tutorial

cuscini_timbri_thumbSei. Soltanto sei cuciture. Già dal titolo si capisce che questo è un post ad alto tasso di approssimazione, per cui, sarte precisine, astenetevi o leggete col naso tappato… che alla fine potrete sempre rifarvi gli occhi con le zip perfette e le cuciture ribattute di Stravagaria! 😉 Questo è un tutorial per crafter sfaticate o sartine arruffone, di quelle che quando si siedono davanti alla macchina hanno già davanti agli occhi il prodotto finito e non si spiegano come mai quelle cuciture non si siano ancora materializzate da sole, ché loro tempo da perdere non ce l’hanno e vogliono passare alla parte più divertente: la decorazione! Continua a leggere “Copricuscino in sei cuciture – tutorial”