Una crostata… disegnata

Ognuno le ricette le fa a modo suo. Anche attenendosi scrupolosamente alle indicazioni, ogni cuoco ha i propri strumenti, i propri ingredienti segreti, il proprio tocco. Quello di Alice, per esempio, è inconfondibile, specialmente se si tratta di dolci e di dolci rosa. Basta guardarne le foto per evocare cucine piastrellate di bianco, con mazzi di lavanda e stampi di rame appesi alle pareti, lunghi banchi di legno consunto, mortai in marmo e frullini a manovella; Continua a leggere

Un beagle infeltrito

canino_thumbNon comincia così la storia tragica e splatter di un canino* finito in lavatrice, ma l’avventura di un nuovo pupazzino di lana infeltrita ad ago, che è uscito di gran carriera dal Fancyhollow per andare a casa di un suo amico gigante… un beagle di pelo vero! Dopo le volpine e il Piccolo Principe, su ordinazione mi sono cimentata con un altro animale. Prima di inizare mi sono documentata un po’, Continua a leggere

La biscottiera vintage di latta

biscottiera_thumbOvvero “Delle profonde e serissime riflessioni filosofiche sul fine della vita della materia inanimata, e degli inaspettati percorsi che essa intraprende“.

Da che le prime, pelose, manine sante hanno cominciato a scheggiare pietre penso sia stato così: ci sono sempre stati oggetti belli e oggetti brutti, oggetti utili e oggetti inutili. E poi probabilmente ci sono sempre stati gli oggetti un po’ sfigati, quelli che semplicemente nascono nel posto sbagliato o col vestito sbagliato, o che vengono messi chissà perché a fare un mestiere che non è il loro. Continua a leggere

Scrapbooking: fotocamera o biglietto?

biglietto_fotocamera_thumbL’idea originale, che naturalmente viene da Pinterest, era per un album. Di quelli veri per le foto vere, stampate; che si sfoglia e dentro magari ci sono le Polaroid. Nella versione Fancyhollow è diventato invece un quadernino-biglietto, piccolo, per accompagnare un dono per una fotoamatrice e celebrare un’occasione specialissima: un biglietto con tante pagine, su cui tante amiche hanno scritto un loro pensierino (sì, siamo un po’ retrò per queste cose). Continua a leggere

Storia di un albero #2. Il sottopentola

pino_thumbMi piace pensare che gli alberi, immobili e unilaterali testimoni di tante vicende, di storie ne sappiano tante. E che continuino a raccontarle e ispirarle anche quando la loro storia, quella con le radici per terra e i rami per aria, finisce. E mi piace l’idea che in qualche modo questi racconti, in cui anche io a un certo punto faccio la mia comparsa, mi circondino insieme alle cose che amo e riecheggino per la mia casa. Continua a leggere

Handmade Christmas

Hand drawn framesC’è una nuova pagina nel Fancyhollow, interamente dedicata al Natale! Come già anticipato su Facebook, vi presento adesso la nuova iniziativa Raccolte di Natale, collaterale a quella, ben più complessa, di Handmade Christmas. Ma andiamo con ordine. Le raccolte di Natale sono tre raccolte di link che ruotano tutte attorno al craft di Natale: una dedicata alle decorazioni, una ai progetti natalizi per realizzare i doni, ed una a chi i doni fatti a mano vuole comprarli. Continua a leggere

Gli orecchini patacca in plastica riciclata

orecchini_pendente_thumbIn effetti era da un po’ che lo guardavo con interesse, quel grosso flacone bianco di balsamo. Tipo da quando non era neanche a metà. Del resto si sa che il mondo si divide in chi sotto la doccia canta e chi guarda i flaconi di balsamo vedendoci gioielli (e questi hanno capelli morbidissimi…), no? Continua a leggere