Un sottobicchiere DIY per tutte le stagioni

coasters_thumbLa civetta abita nella parte destra del cervello. La mia recente, attenta lettura del manuale di disegno di Betty Edwards* ha portato fondamentalmente a questa conclusione. E mentre sei lì tranquilla a prendere un tè con le amiche (fortunata io 🙂 ), mentre tutte ammirano i sottobicchieri di gomma ingarbugliata della padrona di casa, la pennuta comincia a raspare nella materia grigia e il cervello destro li vede già tutti belli ri-progettati e ri-realizzati, i sottobicchieri, fatti di colla a caldo. Rossa. E poi quando sono tornata a casa li ho dovuti fare, a quel punto non è che potevo più decidere. Gli originali erano dei quadratini fatti di un filamento gommoso e sottile, colato a formare una fittissima ragnatela. Con la colla a caldo il filamento viene un po’ più grande, ma l’effetto finale non è molto diverso. Per ottenere forme regolari ho realizzato una colata unica rettangolare, sulla carta da forno, e poi ho ritagliato i quadratini rifilando anche i bordi, così che venissero netti.

coasters1

I sottobicchieri sono adatti alle situazioni più informali come a sdrammatizzare una tavola più elegante; visto il colore, poi, mi sono divertita a calarli in situazioni diverse… Dato che il periodo è quello, la prima associazione è con i cuori: come come li vedete sulla tavola di San Valentino?

san_valentino

La forma e il materiale gommoso li rende però adatti anche a una tavola estiva, in compagnia di bibite e gelati colorati:

summer_party

E infine, visto che siamo a giocare col rosso… chi si scandalizza se si parla di Natale?

next_christmas

*“Disegnare con la parte destra del cervello”. Sulla pagina Facebook la civetta pubblica via via i suoi disegni (non quelli brutti. Che non saprete mai se sono i più)…

Annunci

10 pensieri su “Un sottobicchiere DIY per tutte le stagioni

  1. Ahaha è vero…quando parte parte e non c’è niente da fare, ci si deve mettere all’opera subito! Ps. Adoro il tuo tavolino di legno e con quei sottobicchieri fa una gran bella figura! Brava per gli uni e per l’altro 😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...