L’avanzata dei procioni e delle volpine. I sacchettini

sacchettini_thumbInarrestabili. Silenziosi, furbi, determinati. Continuano a stamparsi su tutte le superfici, stoffa, carta, legno, ceramica: sono sempre loro, che hanno dato vita a quella che somiglia sempre di più a una vera e propria collezione! Ma riscuotono simpatia, e oramai ci ho preso gusto a riprodurre questi due personaggi… ecco dunque che sono nati i sacchettini. Si tratta di semplici bustine di stoffa con chiusura a coulisse, come tante ne ho già realizzate, dipinte a mano, disegnate o timbrate.

I sacchettini in questo caso sono piatti, senza un fondo che li faccia stare in piedi, e la coulisse è semplice: sono pensati per occupare il minore spazio possibile, per esempio in un cassetto, in bagno o… in valigia!

sacchettini1

Possono essere utilizzati come portatrucchi o portabiancheria, o ancora come “pacchetto” per un regalo un po’ sciccoso:

sacchettini2

Ho un piccolo progetto nel cassetto per questi sacchettini, molto nebuloso ed evanescente ancora ma chissà… l’estate è lunga!

sacchettini3

Ah, e comunque: come portatrucchi non va mica bene. Mi sa che si sporca subito! ;-P

7 pensieri su “L’avanzata dei procioni e delle volpine. I sacchettini

  1. Già dal titolo prometteva benissimo e infatti questi sacchettini sono veramente super con quel bell’interno arancio che dà luce! I tuoi Disegnini mi piacciono moltissimo, vorrei saperne fare qualcuno anche io così simpatico!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...