Le luci della ribalta

flashgun2_thumbAvete mai immaginato, truccandovi davanti allo specchio, di essere nel backstage di una sfilata, pronte a uscire in passerella per essere abbagliate dalle luci dei flash e immortalate su una copertina patinata? Io no. Non certo la mattina, quando la luce buca gli occhi e lo specchio ti respinge; e neanche la sera, quando ti aspettano per cena e l’eyeliner sbaffa inesorabilmente laddove non dovrebbe. Ma se il flash ci fosse davvero?

Questa originale soluzione per la luce sopra lo specchio del bagno (perché dopo un anno e mezzo è arrivata l’ora di sistemare anche quella), a onor del vero, non è farina del sacco della civetta, ma di un mastro fotografo con una sentita passione per l’attrezzatura vintage, stufo perché non riusciva a farsi la barba come si deve… È bastato un accenno e la proposta è stata subito accolta con grande entusiasmo. La ricerca del flash adatto per essere trasformato in luce sopraspecchio è durata un bel po’, finché in rete siamo riusciti ad acquistare questo bell’esemplare anni ’50 per una cifra non troppo esosa.

flashgun1

Era naturalmente privo della lampadina e all’interno c’era l’attacco per le batterie, ma una volta smontato è stato facile alloggiare all’interno del cilindro un moderno portalampada di plastica nera con lapadina alogena. Un po’ più difficile è stata la parte elettrica, su cui non ho messo bocca e tanto meno mi sento di dare istruzioni: bisogna ovviamente collegare i fili che escono dal muro alla lampadina, ma ci sono in mezzo vitoline, fili di rame, cavi rossi e neri che è bene maneggiare solo se si ha cognizione di ciò che si sta facendo.

Il risultato, però, è veramente figo!

flashgun2

Abbiamo posizionato il flash, sostenuto da due chiodini, in orizzontale: non è la posizione originaria ma è il modo in cui si inseriva meglio nella parete. Al di sotto lo specchio di un vecchio lavamano che oggi ospita e sostiene il lavabo. Non sembra un camerino?🙂

7 pensieri su “Le luci della ribalta

  1. Idea strepitosa! Certo che l’originalità a casa vostra non manca. Io vorrei fare una cosa analoga con una lampada da carrozza, che da un anno riposa in un armadio… Con questo progetto mi stai dando delle speranze😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...