Spillette con i tappi: un D.I.Y. Ikea style!

spillette_thumbIkea ha le istruzioni per tutto. Ti dice che se apri un imballo col trincetto puoi rovinare il contenuto; ti dice che l’imballo, per trovare il contenuto, devi prima aprirlo; e ti dice anche che la bottiglia di birra va stappata, ma l’apribottiglie non è incluso. Una tale perla di autoironia (perchè è autoironia, vero?) svedese non poteva andare sprecata, e così ho raccolto dalla tavola di Ferragosto questi tappi così simpatici e naïf per destinarli a ben altro riciclo rispetto a quello che avrebbe loro prospettato la campana delle lattine.

L’idea di ricavare spillette dai tappi di bottiglia (in particolare da quelli a corona) oramai non è certo una novità: mi piace però il soggetto e il fatto che, per una volta, sia un progetto di upcycling vero. Oramai molto di ciò che passa per riciclo è infatti semplicemente un cambiamento nella destinazione d’uso di un oggetto o di un materiale, che il più delle volte è anche comperato apposta per destinarlo a qualche progetto creativo (vogliamo parlare dei vasetti dello yogurt, per esempio?); stavolta invece, parola di civetta, è tutto materiale di recupero dall’inizio alla fine.

spillette_occorrente

Ecco l’occorrente:

foto

tappi (meglio se un po’ “sgualciti” dall’apribottiglienonincluso)

colla a caldo

forbici

matita

un pezzo di gomma (o gomma piuma, o polistirolo, o sughero, o plastica… insomma guardate un po’ cosa offre il bidone!)

spilline da balia

E adesso, due step (2) a prova di istruzioni Ikea: per prima cosa occorre ritagliare un dischetto nel materiale prescelto trovato poco più piccolo del tappo, in modo da inserirlo all’interno per creare uno spessore, incollandolo con una goccia di colla a caldo.

spillette_1

Per seconda cosa, ancora con la colla a caldo, occorre fissare la spillina da balia. Quelle con l’arco piatto e allargato andrebbero meglio, ma si comprano… io sono rimasta fedele al principio di riciclo totale e ho riutilizzato quelle che servono a tenere il cartellino agli abiti: basta mettere un po’ più di colla. Ed ecco pronte le spillette!

spillette_2

Ah, dimenticavo. La spilletta poi va aperta, infilata nella stoffa del capo che si vuole indossare facendo attenzione a non bucarsi i polpastrelli e richiusa. La giacca o la maglietta non sono incluse.

spillette_3

15 pensieri su “Spillette con i tappi: un D.I.Y. Ikea style!

  1. Spirtosissime spillette!
    Anche io penso che Ikea ci abbia messo un po’ di ironia nel mettere quell’informazione sul tappo, o davvero no? Nella vita non bisogna mai dare niente per scontato!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...