La tovaglia disegnata a mano

tovaglia-tumbDa tempo oramai rimugino di disegnare una tovaglia come se fosse cosparsa di oggetti, tutti diversi per forma e dimensione ma legati da un medesimo filo conduttore. In questo caso il più scontato che si possa immaginare, visto che si tratta di apparecchiare: la cucina! L’occasione mi si è presentata pochi giorni fa, quando ho deciso di realizzare un dono prenatalizio da recapitare ad un amico: qualcosa di utile e adatto a questo periodo, in cui in genere si accavallano cene, inviti e feste varie.

Dopo aver tentato invano di trovare una tovaglia già fatta, in tinta unita, che fungesse da tela (nel senso letterale del termine…😀 ) per i miei disegni, mi sono rassegnata ad acquistare la stoffa e cucirne una. Le dimensioni per una tovaglia da sei sono circa 140 x 180 cm.

angoliLe operazioni di cucito consistono sostanzialmente nella realizzazione dell’orlo, piegato due volte, con qualche accorgimento per far tornare a pulito gli angoli. Come nell’illustrazione, prima si piegano parallelamente al bordo entrambi i lati; poi si piega l’angolo in diagonale quanto necessario perché, alla seconda piega parallela ai bordi, le due estremità combacino perfettamente a 45°, lungo la bisettrice dell’angolo. Nella teoria si fa prima a spiegare il teorema di Pitagora, ma nella pratica il procedimento è abbastanza intuitivo anche per chi non mastica geometria ogni giorno…

tutto_in-tavolaFatto l’orlo ho cominciato a riempire lo spazio a disposizione partendo dal centro, usando il pennarello da stoffa e disegnando a mano libera gli oggetti che vedevo attorno a me. A dire il vero non erano tutti tutti nella mia cucina, ma ci sono anche tre intrusi a ravvivare la scena!

dettagli tovagliaGli oggetti sono disposti a caso, ma sempre in orizzontale o verticale; l’effetto voluto non è esattamente quello di un trompe l’oeil, ma piuttosto quello di un album per bambini, con figure semplici disegnate solo con la linea di contorno, per non appesantire troppo. Una volta terminato ho stirato bene i disegni, in modo da fissare il colore, e…

…a tavolaaaa!!!!!

13 pensieri su “La tovaglia disegnata a mano

    • Ciao Valentina! Come ti ho detto non ho uno shop online e gli oggetti realizzati e descritti sul blog non sono in vendita. Possiamo però prendere accordi via mail e se ti piace posso confezionare un coprilibro personalizzato!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...