Porta-caffettiera di creta

coffe time tumbVe li ricordate gli esperimenti con la creta? Ok. Era estate, ero nella bella villa della scuola di ceramica La Meridiana, c’era la materia prima e c’era il forno. Adesso invece siamo in inverno e dentro il Fancyhollow, dove  la creta non c’è e men che meno il forno per cuocerla. Proprio per casi come questo, però, un bel giorno qualche genio ha pensato di inventare una specie di creta che non necessita di cottura, ma secca all’aria nel giro di qualche giorno senza rompersi o screpolarsi e che viene venduta in comodi panetti monouso. Qualche altro genio ha poi pensato di farne dono alla sua amichetta per il compleanno… E quindi si replica! Ho sperimentato di nuovo la  oramai nota tecnica del pinch-pot (ma questo è un altro post) e le mattonelle, dato che quella col micio che avevo fatto a maggio se l’è -ehm!- mangiata il forno. Questa volta ho pensato di realuzzare delle piccole mattonelle da utilizzare come supporto per la caffettiera, per farne dei piccoli doni; niente toglie però che si possano tenere anche tutte insieme, unendole per farne un sottopentola più grande (e magari che si incastrano anche a mo’ di puzzle…).

creta senza cotturaPer realizzarle ho semplicemente appiattito la creta col mattarello e ne ho ritagliato delle forme quadrate; sulla superficie ho poi inciso dei disegni, in questo caso tutti legati al caffè, vista la destinazione finale. A differenza della creta vera, però, quella senza cottura resta di un tristissimo color grigiotopospento, per cui necessita di un colore. Visto che colori acrilici applicati direttamente sul supporto risultano anch’essi smorti (forse ci vuole prima una mano di bianco) ho pensato di colorare tutto con lo spray cromato. L’effetto metallico che si ottiene è vivace e gradevole, quasi i porta-caffettiera fossero dei lingottoni argentati, ed il disegno resta ben visibile:

coffee time

7 pensieri su “Porta-caffettiera di creta

  1. La conosco questa geniale creta.
    Bello il tuo progetto.
    Credo anch’io che se si volesseroo usare gli acrilici per colorarla si dovrebbe prima dare una mano di fondo bianco.
    Buon we! =)
    Daniela

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...