Un topino di biblioteca

topo_tumbOttobre. Mese delle castagne, delle olive, di Halloween, e degli origami… almeno quest’anno, e almeno nel Fancyhollow! C’è poco da fare, è un ritorno di fiamma in piena regola: ecco ancora una piccola, buffa e squisitamente inutile creazione con la carta, che, tanto per non smentirsi, è ancora quella dell’antologia di greco! In rete si trovano tantissimi tutorial per questa forma, che, a occhio e croce, direi che proprio da principianti non è. Il video che ho seguito durava venti minuti, ma io tra pause, rewind, no-aspetta-ho-sbagliato e questo-lo-rifaccio ci ho impiegato un’oretta buona (sì, dovevo smazzare un po’ di tempo, ok? per fortuna capita anche questo…).

toporigamiDevo dire che la carta che ho usato non è molto adatta; in questa forma ci sono moltissime pieghe che si sovrappongono, e le pagine di un vecchio libro, oltre ad essere un po’ troppo spesse, hanno anche perso la loro elasticità e tendono a strapparsi. Quindi, un lavoro di precisione non è. Però l’alfabeto greco ci sta così bene! E comunque, anche se non è perfetto, che è un topo si vede: ne abbiamo le prove!

topo_gatto

8 pensieri su “Un topino di biblioteca

  1. Il tuo topino è davvero troppo bello….e ben vengano le cose deliziosamente inutili! Anche se, un’occupazione la potrebbe anche trovare, tipo accompagnare un dono o una bomboniera. Il micio è troppo bello con quel suo sguardo curioso! =)
    Daniela

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...