I segnalibri con le gambe

segnalibri0Anche se siamo già alla fine dell’anno, continuo oggi la presentazione dei lavoretti di Natale… anche in questo caso, però, si tratta di un cadeau che ben si presta ad essere declinato in diverse varianti, così da adattarsi alle occasioni più disparate. L’idea di partenza è molto semplice, ma l’effetto è buffo e inaspettato: basta attaccare ad un normale segnalibro di cartoncino, anziché il solito nastro o una nappina che spuntino dal libro chiuso, due gambette colorate.

Per realizzare i segnalibri ho disegnato due personaggi, uno gnomo/Babbo Natale ed un micio che abbraccia un topino, con l’attaccatura delle gambe (o zampe!) che termina proprio sul margine del foglio. Grazie alla tavoletta grafica, che mi permette di pasticciare come voglio su Photoshop, ho ripassato e colorato le immagini, che poi ho fatto stampare su un cartoncino A4 (il foglio da stampare è scaricabile qui sotto).

segnalibri

Con il Fimo ho poi modellato otto coppie di stivaletti, avendo cura di lasciare una fessura nella parte superiore. Una volta cotto il tutto ho inserito il cartoncino nella fessura, assicurandolo con una goccia di colla vinilica.

SEGNALIBRI1

Per regalarli, infine, li ho impacchettati singolarmente in un foglio di acetato legato con lo spago, come se fossero dei dolcetti colorati: anche la confezione, del resto, vuole la sua parte!

segnalibri2

7 pensieri su “I segnalibri con le gambe

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...