Una riflessione

È da un po’ che penso a questo post. O meglio: è da un po’ che faccio una riflessione, che forse a questo punto potrebbe anche diventare un post. Sebbene siano soltanto pochi mesi che è nato Fancy Hollow, mi sto già rendendo conto che pian piano sta diventando un bell’archivio di come passo il mio tempo, di quello che ho fatto, quello che ho visto e in qualche modo ha attirato la mia attenzione, un archivio di piccoli dettagli che altrimenti potrebbero anche andare dimenticati. Non è qualcosa che mi rispecchia completamente, non è certo il mio percorso di vita, ma è comunque qualcosa di più che uno zibaldone di cose “create” e “caricate” sul web. Personalmente non ho mai sentito un gran bisogno di annotare le idee o scrivere i miei pensieri, quanto piuttosto piuttosto la necessità di dar loro una forma; mai un diario riempito, ma un sacco di tempo speso a inventare giochi, storie, mondi. Questo blog è dunque una via per ricordare le idee che ogni piccolo oggetto porta dentro di sè. Ma è qui che forse c’è qualcosa che non torna…

fancyhollow

Lo spirito di un blog dovrebbe essere in primis quello della condivisione e della discussione; ed in parte questo c’è, nelle spiegazioni su come si fa, nelle segnalazioni di idee, nei commenti che mi piace lasciare e ricevere. Nel mio caso, però, volendo essere onesti, c’è anche una buona dose di autoreferenzialità, e trovo che questa sia una caratteristica, se non un difetto, comune a molti blog creativi. Questi spazi, del resto, sono per loro stessa natura una vetrina in cui esporre la propria “merce”, traendo soddisfazione e guadagno (e non sto parlando di e-commerce!) dal fatto che altri la apprezzino. Personalmente mi piace rivedere, attraverso i vecchi post, cosa mi ha interessata, in cosa mi sono cimentata invano, o la nascita di un qualcosa a cui sono particolarmente affezionata, un po’ come scorrendo le pagine di un album di fotografie. Si potrebbe poi a lungo discutere se valga di più un oggetto realizzato o il post lo racconta, ma questa mi pare una questione annosa, barbosa e già suffientemente sviscerata… e il Fancy Hollow è troppo poco serio per parlare di questo!

5 pensieri su “Una riflessione

  1. una riflessione che condivido in pieno…esattamente quello che penso io del mio blog, ma non me n’ero mai accorta, finchè non ho letto le tue parole. Grazie!

  2. Vedi, è proprio questo il nodo della questione: il blog nasce come diario personale online, come luogo cui affidare le proprie riflessioni, i propri ricordi, le proprie idee e creazioni. E in questo sta l’aspetto più personale della questione. Io scrivo prima di tutto per me, e questo è l’importante: scrivo perché mi diverte, perché mi realizza, perché mi rilassa; d’altro canto scrivo anche perché spero, dato che il mezzo lo consente, di essere scovata. Perché sotto sotto un qualche desiderio di notorietà ce l’abbiamo, perché abbiamo bisogno di sapere che stiamo facendo qualcosa di utile non solo per noi. E qui arriva il discorso della condivisione: il blog nasce sì come spazio personale, ma dal quale condividere le proprie conoscenze, esperienze, idee. Spazio intimo, desiderio di farsi vedere, voglia di condividere sono le tre anime, le tre tensioni che muovono l’autore del blog. E sono intimamente legate l’una all’altra. Tutto sta a vedere quale prevale sull’altra. Per quanto riguarda me, ancora non l’ho capito: io scrivo principalmente per me, perché mi piace scrivere a prescindere, e scrivo con l’ottica di essere letta (controllo spesso le statistiche, twitto link ai miei post in continuazione, li metto su facebook, …), ma non avrebbe senso questa mia voglia di farmi leggere se non avessi niente di interessante da dire. E’ un circolo vizioso, o un gatto che si morde la coda, o… insomma, ci siam capite.
    Uh mamma quanto ho scritto! Vabbé. Comunque a mio parere vale di più l’oggetto realizzato, o l’esperienza vissuta, del post che lo racconta: senza di essi non ci sarebbe nulla da raccontare, no?😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...