Let’s change!

Forse è ancora un po’ presto per rifare il look a questo giovanissimo blog, ma la crescente confidenza con le possibilità offete dalla piattaforma wordpress e soprattutto la voglia di personalizzare sempre di più il mio diario on-line mi hanno spinto a modificare le impostazioni che avevo scelto all’inizio. Per questo motivo stavolta ho preferito una pagina più semplice e meno colorata, ma caratterizzata da una immagine che mi rappresenti di più (e un ringraziamento lo devo al “maestro” che mi ha aiutato a realizzarla!).

Nella foto si vede un ramo di sughera, di cui oramai è rimasta solo la corteccia, che è un po’ come mi immagino potrebbe essere il fancy hollow; sopra è poggiata una civetta (anche lei nata da un pezzo di corteccia di sughero che mi sono divertita a intagliare), un uccello che mi piace particolarmente per il suo buffo aspetto e per l’antica saggezza che evoca.

Vi piace?

10 pensieri su “Let’s change!

    • Grazie! Però… riguardando meglio è davvero smortino,
      forse un verdolino sullo sfondo andrebbe meglio! è che dovrei ricaricare di nuovo tutto… ora ci penso un po’, si accettano suggerimenti!

  1. Ciao Silvia! Chissà se mi riconosci… E’ strano come la percezione di noi stessi sia spesso radicalmente diversa da quella degli altri… a me a dire il vero sembrava più vicino a te il “vecchio” look del blog! Non sei Trilly alla fine??? Baci

    • Eccoci. Lo sapevo che ci dovevo andare pesante di glitter! Per una volta che volevo essere un po’ più professionale e meno schiccherellosa… Dici che devo arrendermi alla mia vera natura?
      Sull’identità di Piumino non ho avuto dubbi neanche per mezzo secondo!

  2. Buonasera! Anch’io mi sento d’accordo con Piumino: la tua civetta può stare bene anche su uno sfondo più..sì, più glitterato, ecco! O la tua è una reazione alle troppe caselline colorate che ti toccherà riempire nei prossimi mesi?😉

  3. Ultimo tentativo prima di arrendersi al verdolino!!! Ok minimal, ma forse il nuovo look era davvero triste… Ho provato tante immagini diverse come sfondo ma nessuna mi convinceva, e, alla fine, mi è venuto in mente l’albero della vita di Klimt (sarà che andrò a vedere la mostra?:-)). E’ un albero, quindi è in tema, ed è anche bello sbrilluccicoso!

  4. Pingback: Un drago in giardino « Fancyhollow

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...